La Mafia e il Gioco d'Azzardo

Casalesi, Schiavone, Lo Piccolo, Condello, Mallardo, Mancuso e Santapaola sono alcuni dei cinquanta clan della camorra conivolti negli affari del gioco d'azzardo che, nel nostro paese, rappresenta quasi il 14% del fatturato criminale. Nonostante questi dati, le infiltrazioni nelle attività legali, da parte di queste persone, sono in aumento.

Leggi tutto: La Mafia e il Gioco d'Azzardo

Roma e il gioco d'azzardo

Gioco d'azzardo, a Roma numeri da record: 300 sale e 50mila slot machine

Camminando per le strade delle nostre città, non si possono vedere quante centinaia di sale slot e mini casino abbiano aperto nell'ultimo periodo, prendendo spazio magari, ad attività che duravano da decenni. C'è ne sono talmente tante, che si ha la possibilità di trovarle anche a poco distanza, l'una con l'altra, sempre aperte, con scritte luminose.

Leggi tutto: Roma e il gioco d'azzardo

Gioco d'azzardo legalizzato

Quello del gioco d'azzardo è un volume d'affari che si aggira attorno ai 150 miliardi di euro l'anno. Si tratta dei diversi e svariati giochi con premi proposti dallo Stato: i più classici gratta e vinci, diverse tipologie di estrazioni come lotto, 10elotto, superenalotto e non solo, anche perchè ora è possibile giocare a poker e slot machine, non solo più nei bar o nelle sale da casinò terrestri, ma anche attraverso internet, grazie ai diversi casinò online AAMS che sono spuntati da un anno a questa parte sul web.

Leggi tutto: Gioco d'azzardo legalizzato

Quadro generale gambling online italiano

Il gambling online è un mercato in grande espansione che non conosce attualmente crisi, anzi. La legalizzazione di giochi online d'azzardo avrebbe dovuto essere arginata, oltre a produrre delle entrate per le casse dello Stato. Grazie a tutto ciò, attualmente ci troviamo davanti a massicce infiltrazioni delle mafie, riduzione del prelievo fiscale ed aumento di malati affetti da ludopatia, che non riescono proprio a fare a meno di giocare.

Leggi tutto: Quadro generale gambling online italiano

Servono normative serie per il gioco d'azzardo

"Facciamoil nostro gioco - Casino" è un incontro organizzato per ribadire il concetto del gioco d'azzardo e i rischi che può causare, un evento pubblico, organizzato la prima settimana di Maggio, dalla comunità di San Benedetto al Porto e dalla fondazione cultura di Palazzo Ducale dove, esperti del settore e di mercato, con la collaborazione del sindaco Doria Marco, hanno parlato dei pericoli dovuti dalla dipendenza di gioco.

Leggi tutto: Servono normative serie per il gioco d'azzardo

Pagina 25 di 29