I giovani e il gioco d’azzardo

Un tempo, quando si pensava alla dipendenza dal gioco d’azzardo, la fascia di età compresa era soprattutto quella adulta. A cercare di affrancarsi da una vita di lavoro e di scarse possibilità economiche erano soprattutto uomini e donne frustrati dalla vita, che speravano di poter cambiare la loro sorte grazie ad una grossa vincita al gioco.

Leggi tutto: I giovani e il gioco d’azzardo

Gioco d’azzardo e trading on line

La sempre maggiore diffusione dei casino on line e dell’abitudine di tentare la sorte attraverso canali telematici (app per smartphone o siti web) ha spinto sempre di più le persone a credere che anche il trading on line sia una sorta di “gioco d’azzardo”, per certi versi però più facile da prevedere delle semplici scommesse.

Leggi tutto: Gioco d’azzardo e trading on line

In Giappone presto potrebbero essere legalizzati i casinò

Anche se sembra incredibile, esistono ancora al mondo Paesi nei quali i casinò sono illegali: il Giappone è uno di questi, ed è così da oltre cento anni. Ma ben presto, forse entro la fine stessa del 2016, questo stato di cose potrebbe cambiare. Avendo infatti annusato le potenzialità economiche che potrebbero derivare dall’apertura di sale da gioco nell’arcipelago, il governo guidato da Shinzo Abe ha avanzato una proposta di legge che legalizzerebbe i casinò in una loro particolare declinazione già sperimentata a Singapore.

Leggi tutto: In Giappone presto potrebbero essere legalizzati i casinò

Nuova legge in Italia per regolare il gambling on line

Anche in Italia sta per arrivare il momento in cui la normativa nazionale italiana si adeguerà a quella europea, recependo la IV Direttiva dell’Unione Europea che si occupa di contrasto al riciclaggio di denaro. Una prima bozza di decreto legislativo è stata scritta dl MEF (Ministero dell’Economia e Finanze) e nei prossimi mesi verrà passata al vaglio delle Camere per l’approvazione definitiva.

Leggi tutto: Nuova legge in Italia per regolare il gambling on line

Rien ne va Plus

La dipendenza dal gioco d’azzardo è purtroppo una piaga che è diventata sempre più preoccupante anche in Italia, dove soprattutto assume aspetti sociali molto diversi rispetto al passato. Un tempo chi rischiava di finire invischiato nella spirale viziosa delle scommesse e dei casinò erano per lo più padri di famiglia, uomini disperati che speravano di trovare un riscatto economico in una grossa vincita.

Leggi tutto: Rien ne va Plus

Pagina 8 di 29